Seminario permanente: “Oggetti documentali: da feticci storici a attivatori narrativi”, Valeria Burgio